La professoressa Sonia Mirigliano insegna Lettere al Liceo G.B. Vico di Napoli. Ecco come sta lavorando con i suoi studenti sulle Novelle per un anno di Luigi Pirandello.

Il social reading su Betwyll: condivisione, immediatezza, emozioni

Ho conosciuto Betwyll lo scorso anno. Le letture proposte ai ragazzi in questi due anni hanno entusiasmato sia me che gli allievi con i quali…leggo! La condivisione della lettura, l’immediatezza dei twyll, le emozioni espresse in poche parole mi hanno fatto adottare questa modalità di lettura social con la voglia di mettermi alla prova quotidianamente.

Il progetto Pearson-Betwyll mi è subito apparso un’occasione da non perdere per gustare Pirandello con le mie IA e IIN. Gli allievi sono stati entusiasti. Pirandello si lascia ben leggere anche da ragazzi che non sempre hanno avuto occasione alla scuola media di avvicinare i classici della nostra letteratura. La modalità social naturalmente li incuriosisce e li stimola al confronto.

Il lavoro in classe e sulla app

Il nostro lavoro di lettura si svolge secondo il calendario proposto dal progetto (una novella a settimana). I ragazzi cominciano a “twyllare” con me in classe secondo un tempo veloce che ci diamo insieme. Successivamente, a casa o dove vogliono, avranno il tempo di scambiare opinioni con gli altri lettori. Ma anche di aggiungere altro all’emozione immediata della lettura già “twyllata” in classe.

Nel progetto Pearson-Betwyll le novelle di Pirandello sono corredate da una serie di spunti didattici specifici. Questo mi offre l’opportunità di far esercitare gli allievi sul testo e sulla sua analisi. In futuro sarebbe interessante integrare questi spunti con attività a supporto degli alunni con difficoltà di apprendimento e/o di lettura, in modo da favorire una didattica sempre più inclusiva.

La valutazione

Non necessariamente al termine delle attività di lettura con gli studenti immagino di predisporre una verifica scritta che preveda sintesi, comprensione e analisi di una novella tra quelle già lette o altre a scelta. A intervalli frequenti, ascolto però gli allievi esporre oralmente quanto hanno compreso dei testi in lettura.

Sonia Mirigliano

Sonia Mirigliano

insegnante

Mi chiamo Sonia Mirigliano e insegno materie letterarie presso il liceo G.B. Vico di Napoli. Sono un’entusiasta della vita e di tutto ciò che ci riserva… ogni attimo è un’esperienza! Proprio come questa app e le tante cose che stanno rivoluzionando il mio modo di fare l’insegnante! Adoro questo lavoro e i sogni che ci spinge a realizzare con gli allievi che incrociamo lungo la strada.

Vuoi sapere di più su social reading, innovazione ed EdTech? Iscriviti alla nostra newsletter e scarica Betwyll da App Store o Google Play.

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Iscriviti alla newsletter italiana

* indicates required
Sesso *
Interessi

Betwyll utilizzerà le informazioni che fornisci attraverso questo modulo per restare in contatto con te e fornirti aggiornamenti sulle nostre attività. Indicaci come preferisci essere contattato:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando sul link unsubscribe che trovi al fondo di ogni email che riceverai da noi, oppure contattandoci a info@betwyll.com. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per maggiori informazioni sulle prassi che adottiamo per la privacy visita il nostro sito. Cliccando sul pulsante che segue, acconsenti a farci processare le tue informazioni in base a questi termini.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Subscribe to English newsletter

* indicates required
Sex *
Interests

Betwyll will use the information you provide through this form to stay in touch with you and provide updates on our activities. Tell us how you prefer to be contacted:

You can change your mind at any time by clicking on the unsubscribe link at the bottom of every email you receive from us, or by contacting us at info@betwyll.com. We will treat your information with respect. For more information on our privacy practices visit our website. By clicking on the button below, you agree to let us process your information according to these terms.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Iscriviti alle

nostre newsletter